L'Ordine Certosino

Certosa della Trinità
( Italia )

Monastero di monache

Indirizzo e contatti

Certosa della Trinità

Loc. Ca' Bulin, 1
17058 DEGO SV
ITALIA

ItaliaEstero
Tel. :019 57 81 8800 39 019 57 81 88
Fax. :019 57 81 8700 39 019 57 81 87
 
Email :

Informazione
Fotografie
Altre case

Orario indicativo

Ecco l’orario indicativo di un giorno feriale nella nostra Certosa (vi sono adattamenti personali ad ognuna in accordo con la priora, ad es. per i tempi dell’orazione, lectio divina, studio, lavoro).

Mattutino, Lodi, Prima, Terza, Sesta, Nona, Vespro e Compieta sono i nomi degli Uffici che ritmano la giornata. Ogni ora dell’ufficio del giorno è preceduta o seguita dall’Ufficio della B. Vergine Maria.

La nostra giornata inizia nel cuore della notte, quando, alle 0,15 ci rechiamo in chiesa per Mattutino e Lodi (la salmodia è in italiano) poi ci ricorichiamo per rialzarci in tempo per celebrare alle 7 l’Ufficio di Prima (nella propria cella). Il tempo che segue Prima è consacrato all’orazione o alla lectio divina.

Alle 8, in chiesa, partecipiamo alla Messa conventuale; è sempre cantata e abbiamo conservato il gregoriano.

9h30 Terza in cella
lavoro (anche il lavoro nelle obbedienze viene svolto in modo solitario) in cella o nelle obbedienze
(l’obbedienza è il luogo di lavoro ad es. cucina, lavanderia ecc.)
11h45 Sesta - Angelus in cella
pranzo
tempo libero
in cella: il cibo è cucinato in modo semplice, ma sufficiente secondo le necessità di ognuna. Oltre ad un primo piatto di minestra, pasta o altro, possiamo cibarci di verdura, pesce, uova, latticini, frutta. Ci asteniamo dalla carne.
13h45 Nona in cella
Lavoro
16h15 Vespro della B.V.Maria
Lettura o studio Per lettura si può intendere lettura di un autore spirituale o della Parola di Dio.
17h00 Vespro U.D. In chiesa
Collazione (pasto leggero)
tempo libero
in cella : può essere consumata in qualsiasi momento tra Vespro e Compieta
Lettura - orazione
19h00 Angelus
Compieta
in cella
tempo libero
riposo
non dopo le 20h00

N.B. le monache donate non sono tenute alla levata notturna.

© 1998-2018 L'Ordine Certosino • Informazioni legaliContatti