L'Ordine Certosino

La vocazione delle monache certosine

Dio

Dio solo basta. Per lui le certosine hanno lasciato tutto. Con lui vivono. In lui dimorano.

Come parlare di questa vita con Colui che è la Vita?

Lui solo la può rivelare a poco a poco a chi la cerca.

Pertanto cercheremo di darne qualche cenno, tenendo ben presente l’insufficienza del nostro proposito.

Anzitutto, Dio può veramente esigere che si viva per lui solo?

Non è che lo esiga,

piuttosto lo attende.

Non merita che un piccolo numero di uomini che ha creato si consacri alla lode del loro creatore?

Se Dio è sempre con noi, bisogna che siamo sempre con lui: questa è la logica di coloro che lo Spirito chiama ad una vita puramente contemplativa.

La attirerò a me,
la condurrò nel deserto
e parlerò al suo cuore
(Os 2,16)

La Parola di Dio pronunciata millenni fa è ancor oggi viva e operante.

Dio attrae.

Dio avvince.

Dio attira nel deserto.

Come la Chartreuse in cui vissero san Bruno e i suoi compagni, i monasteri certosini offrono a chi li abita la solitudine ed il silenzio del deserto.

Solitudine e spogliamento, aridità, sete…

Ma questo deserto ha anche le sue oasi: Dio parla e la sua parola zampilla in gioia!

© 1998-2019 L'Ordine Certosino • Informazioni legaliContatti